3556 visitatori in 24 ore
 241 visitatori online adesso


destionegiorno
Stampa il tuo libro



Ferny Max Curzio

~ ° ~

Ma no, nessuna "Biografia"... solo due note riguardanti la mia essenza.

Parlo cioè del mio tentativo di capirci qualcosa, di me stesso, anche col vs. aiuto, grazie.

Magari tutto all'ombra del paradosso. Tante volte con una mascherina sfiziosa ci riesce meglio l'espressione dei ... (continua)


La sua poesia preferita:
Catarsi d'Amore
-

Fra le nebbie eterne
e le cupe armonie
dell'orrore metafisico,
la mia anima ha vagato

per lungo tempo,
schiava di sue colpe,
piangendo disperata,
non rintracciando il filo...

Ancora questo senso
d'angoscia mi ricorda
le...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Né mai vorrei
-

Io sono un Più
né mai vorrei
francamente

stupidamente
essere un Meno
perché ho coraggio

durante la tempesta
o a ciel sereno
d’amarmi proprio

come Dio m’ha fatto
e d’amare insieme
tutte le persone

decisamente belle
che mi...  leggi...

Certezza d'Amore
Credo che Ti amerei
comunque

anche
nella dissoluzione

In vecchiaia intendo
o nella malattia

L'Amore è veramente
il Mistero

che ci imprigiona
mentre al contrario

ci fa sentire liberi
e felici

di fibrillare
realizzati in...  leggi...

Lulù - Il vaso di Pandora
Vorrei
un casino di baci

voraci audaci
procaci

per sentirti più mia
quando l'Amore

si fa Arte
e l'Eros Poesia

Un casino di forti
sensazioni

che vanno
diritte al cuore

per non farsi
più dimenticare

In un...  leggi...

Che cosa sia l’Amore
Mi chiedo ancora
che cosa sia l’Amore.

Una risposta
forse la può dare

soltanto chi
l’abbia provato

sulla propria pelle
e senza lesinare.

L’Amore è,
l’Amore fa.

L’Amore crea,
l’Amore dà.

E mentre è
tutto ci accade

e si...  leggi...

Il Pianto d’un Uomo
-

Il pianto d’un uomo
è per una Lei

che sta lontana
dai desideri suoi

Esso non è
di lacrime a dirotto

piuttosto
è un pianto secco

che ora divampa
come fiamma

in tutta la sua carne
ed il suo sangue

per lasciarlo...  leggi...

Poker
-

Chi paghi questi prezzi
non lo so

Vedo amori sul mio piatto
che non ho

E Tu sei stata mia
in quel lontano spazio

di tempo sesso
e Vita

come non l’avevo
mai vissuta

Poi sul piatto
è intervenuto un altro

ad alzare...  leggi...

Non fossi ombra
-

S’io già non fossi
quell’ombra,

ch’è residua oramai
di me stesso.

E s’io potessi ancor
dire a parole il Bene,

di cui sia capace
tuttora il mio sentire...

Di certo qui non sarei,
a scrivere soltanto,

ma fra le tue...  leggi...

Shoah!
-

Tra noi
e l’orrore abissale

solo il Vostro
sacrificio totale

L’inenarrabile "Shoah"
che tutto include

e ci trattiene
dal ripetere abomini

d’un esecrando
passato

Non trovi assurdità
nel presente

così spaventose
ed...  leggi...

Vorrei la Luna
Anch’io
vorrei la Luna...
sorridere allo sguardo
di "Qualcuna",
che purtroppo oggi
non c’è,
ma che domani
spero...
ci sia
vicino a me.

Ho percorso i monti
e le vallate.
Son stato in paradisi
e negl’inferni,
dissetandomi
a sazietà alle...  leggi...

"Donna"
-

Ti amo Donna
come non t’ho amata mai.

Sepolcro di lussuria,
fra le tue braccia mi perdo...

-

Soltanto per rinascere
l’uno all’altra il dì novello,

di gaudio al vibrare
e d’Amor sublime eterno...

-

Or cerbiatta vezzosa,
ora paga...  leggi...

L'umiltà
-

Ho chiesto ad altri
come già a me stesso,

perché sian proprio
gli umili ad avere

un grande cuore.

E la risposta
è soltanto questa:

perché gli umili sanno
cos'è la sofferenza.

-

Essi l'hanno...  leggi...

O mia follia!
-

Amada mia,
sei una bugìa,

perché
non resti qui

a farmi compagnia...

Io t'ho voluta
tutta nuda e pura,

ma ora
sto annegando

in un raggio di luna...

Passione mia,
estenuante follia,

perché
ti voglio...  leggi...

Ferny Max Curzio
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Catarsi d'Amore (09/04/2006)

La prima poesia pubblicata:
 
Metaphysica (02/04/2006)

L'ultima poesia pubblicata:
 
’O Rré (07/10/2019)

Ferny Max Curzio vi consiglia:
 Canto del povero cuore (25/04/2006)
 Nel Mar di Fantasia (04/11/2007)
 Natività I (17/12/2006)
 Il Senso dell’Amore (30/04/2011)
 Notte di note (20/07/2010)

La poesia più letta:
 
La mia unica Lei (18/05/2006, 18657 letture)

Ferny Max Curzio ha 12 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Ferny Max Curzio!

Leggi i segnalibri pubblici di Ferny Max Curzio

Leggi i 512 commenti di Ferny Max Curzio


Autore del giorno
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Autore del mese
 il mese 01/10/2010

Ferny Max Curzio
ti consiglia questi autori:
Pino Penny
Cristina Khay
perlanera
Jeannine Gérard
 Demetrio Amaddeo

Seguici su:



Cerca la poesia:



Ferny Max Curzio in rete:
Invia un messaggio privato a Ferny Max Curzio.


Ferny Max Curzio pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Piccolo mondo antico

"Piccolo mondo antico", ambientato negli anni che precedono la seconda guerra di indipendenza, sullo sfondo (leggi...)
€ 0,99


Ferny Max Curzio

Col Mio Uomo

Amore


Faccio l'Amore
con il mio Uomo

Non starò a scandagliare
sui perché o i percome

Io so solo

che me ne sono accorto
all'improvviso

senza che nessuno
mi guardasse in viso

per dirmi no
che non si fa

Lasciati andare
invece
mi sono detto

a fantasie e libertà

Non farti condizionare
più dall'orco

di una morale etero
o della religione

Tu sei fatto così
hai poco da combattere

Vorresti forse vincere
contro la natura

Perché non è
che questa

la tua natura

Tu sei omosessuale
e pure Dio lo sa

.



Club Scrivere Ferny Max Curzio 30/03/2015 13:28| 4| 1820


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - carla composto
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

Nota dell'autore:
«In adesione all'approvazione legislativa dell'Istituto "Unione civile", plaudo a qualsiasi progresso nel cammino della tolleranza e della matura comprensione.
Quest'altra mia non vuol manifestare nulla di personale intorno alle tendenze sessuali, ma solo opportunamente schierarsi a favore di quanto Civiltà e Umanità, e lo stesso Papa Francesco, pare inizino finalmente a considerare come un diritto inalienabile di tutti gli individui ad amarsi e avere una famiglia.
»


 

I commenti dei lettori alla poesia:

smiley Grazie dei benevoli commenti. Penso siano esseri umani come gli altri. Persino il Papa s'è rifiutato di condannarli. Creature cui ogni passo legale in avanti apre il cuore alla serenità e alla gioia. Perché non riconoscerglielo? (Ferny Max Curzio)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«nessuno deve giudicare... questo lo dice Nostro Signore... penso che se ciò che si prova non viene ostentato non deve essere condannato... la tolleranza é d'obbligo anche perché é nella natura stessa non ci si diventa... apprezzata e scritta in modo delicato...»
Club Scriverecarla composto (30/03/2015) Modifica questo commento

«"Potrò mai giudicare se non riesco a giudicare nemmeno me stesso? E allora non giudico, ma voi, vi prego, non giudicatemi"...
Con questa frase, che condivido nella maniera più assoluta, ho iniziato un mio racconto dove narravo di alcune persone che facevano un certo tipo di scelta in ambito amoroso. La libertà individuale, la possibilità di scegliere la propria vita sentimentale penso che siano diritti fondamentali e per questo motivo credo che l'autore di questa poesia, con sguardo onesto, ha perfettamente inquadrato la situazione. Con versi ben costruiti ha messo in evidenza una realtà che attrae ancora problemi e pregiudizi, nonostante siamo nel 2015 e tutti ci dichiariamo "di mentalità aperta".»
Club ScriverePagu (30/03/2015) Modifica questo commento

«Mah, superare scogli di larghe vedute in ciascuno di noi non è facile per tutti. Mi hanno insegnato che l'amore è una grande cosa, esso unisce e non divide, donare per ricevere, quindi sempre con grande rispetto io, non sono nessuno per etichettare l'amore di due persone dello stesso sesso. Il pregiudizio esiste solo quando gli ostacoli non si superano, fa comodo è più semplice tenere le distanze che non condividere quello che viene sottolineato come "il problema" . Noi essere umani sbagliamo nel non aver capito che, siamo di passaggio qui sulla terra e, per chi crede siamo figli di uno stesso Padre che ci ama lui per primo, così come siamo.»
piera tola (30/03/2015) Modifica questo commento

«Ognuno nel rispetto degli altri dovrebbe vivere la vita e così l'amore nel modo in cui
sente, e penso nessuno debba e possa giudicare. Apprezzata»
Club ScrivereVentola raffaele (31/03/2015) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it